Il Negozio di BioTigullio5Terre

Cipolle sottolio liguri

prodotto artigianale

COD: SO-002 Categorie: ,

Descrizione

Le cipolle sottolio liguri di Treschietto sono un prodotto dell’Azienda Agricola Casalin. Tutta la verdura che compone questa conserva è coltivata nei terreni di famiglia. I metodi di coltivazione non prevedono l’utilizzo di pesticidi e rimandano agli antichi metodi di agricoltura sostenibile. La lavorazione è fatta interamente a mano in modo da ottenere un prodotto semplice ed, allo stesso tempo, tradizionale. Le cipolle di Treschietto sono gli ingredienti che Damiano, il titolare dell’azienda, con l’aiuto di alcuni componenti di famiglia, seminano, raccolgono, lavorano e trasformano. Il loro lavoro permette di tramandare questa antica varietà locale. Agli ortaggi è aggiunta una giusta dose di zucchero, sale, aceto di vino (con solfiti) e vino bianco (con solfiti). Questi ingredienti naturali mantengono integre tutte le proprietà naturali delle verdure ed evitano l’utilizzo di antiossidanti, di conservanti e di acidificanti.

La cipolla di Treschietto è uno dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) più noti della Lunigiana. Viene coltivata principalmente nel comune di Bagnone, nei dintorni del borgo di Treschietto ed è caratterizzata da sapore dolciastro. La si può consumare cruda, in pinzimonio o come ingrediente di piatti particolari come la Barbotta o la Torta di cipolle cotta al forno, meglio nel tradizionale testo in ghisa. I semi sono autoprodotti e scambiati da una piccola associazione di produttori che sta cercando di non farla scomparire. È prodotta in quantità limitate e si coltiva soprattutto per il consumo familiare; una piccola parte è destinata alla vendita nei mercati locali e la disponibilità è sempre limitata.

Le cipolle sottolio liguri artigianali possono accompagnare ogni tipo di portata, dagli antipasti di salumi, alle carni, dai bolliti ai formaggi. Inoltre semplicemente adagiati sopra ai crostini di pane bagnati con un filo di olio naturalmente EVO.

Il prodotto è disponibile in vaso di vetro da 300gr.

Un pò di storia:

Damiano, il giovane titolare ci racconta che l’Azienda Agricola Casalin a Sarzana, in provincia di la Spezia, nasce con i suoi nonni nell’immediato dopo guerra. I nonni hanno portato avanti una tradizione contadina già ben strutturata, consolidata ed avviata dalla generazione precedente. Peculiarità di famiglia è l’attenzione prestata alla conservazione delle varietà orticole locali, spesso quasi completamente perdute e sconosciute ai più. Tra queste lo zucchino Alberello di Sarzana ed il fagiolo Lupinaro Sarzanese.

Oggi l’azienda si sviluppa su circa cinque ettari di terreno, dove si trovano sia gli ortaggi che gli antichi cereali per la qualitativa produzione di farina. Farina integrale, farina di mais ‘maranino’ e farina di grani secolari. Oltre le farine, si ricava una piccola percentuale di semola di grano duro da cui, grazie ad un rinomato pastificio toscano, è possibile degustare una linea di pasta lunga e corta, assolutamente esclusiva.

Anche la produzione di Olio EVO riveste una significativa importanza per l’Azienda Casalin, assieme alle piante da frutto dalle quali l’azienda ottiene delle ottime confetture assieme alle marmellate di verdure per accompagnare l’assaggio dei formaggi. Con i loro ortaggi preparano prelibati sottoli e gustose giardiniere. Inoltre non poteva mancare la coltivazione del basilico e la produzione organizzata di Pesto certificato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cipolle sottolio liguri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.